Slideshow

Avere un animale domestico durante la gravidanza

Quando a casa abbiamo un amico a quattro zampe e decidiamo di avere un figlio, spesso sorgono dei dubbi sulla possibilità di una serena convivenza.

Capita che chiedendo consiglio ci si senta rispondere che una volta arrivato il bambinoAnimaledomesctico il nostro amico animale non potrà più mantenere le stesse abitudini di prima, che dovrà essere tenuto fuori  perché  non è  igienico che stia vicino al neonato.

Il vostro cane o gatto che vi ha coccolato fino a questo momento per nessun motivo deve essere allontanato da voi . Dovrà essere preparato al cambiamento e coccolato. Potrà stare vicino a voi e al vostro bambino senza nessun timore per la vostra e la sua salute, basterà solo seguire le normali norme igieniche come lavarsi le mani prima di mangiare o prendere in braccio il vostro bimbo .Non fate l’errore di escludere il vostro compagno a quattro zampe, vedrete che vi sarà di grande aiuto nei momenti di tristezza o stanchezza. Saprà cogliere il vostro stato d’animo e, come fanno i migliori amici vi farà sentire il suo affetto.